Il Giorno del Colloquio

Il Giorno del Colloquio2018-05-11T18:31:10+00:00

Mi preparo per un colloquio
mi metto tutto tirato
in giacca e cravatta
e col viso rasato

è già un mese che non bevo
e non brucio più neuroni
per essere brillante
e non subir le situazioni.

scrivo il curriculum vitae
come un poeta vate
mentalmente in corriera
ripercorro la mia carriera

faccio pure un sopraluogo di dove devo andare
almeno così quel giorno eviterò di ritardare.

perchè il giorno del colloquio
ho incontrato un vecchio amico
che oltre a 10 spritz
mi ha offerto una Tequila col lombrico

vado a quel colloquio e so’ imbriago duro
me ne cammino composto mentre carburo

e quando mi hanno chiesto ma ci parli di lei
gli ho mollato un rutto e gli ho detto fatti miei

e quando mi hanno chiesto
cosa vuol fare per la nostra impresa
oltre un bel rutto gli ho mollato una scoresa
mollo una gettata gli mostro il sedere
e  lor mi dicono le faremo sapere.

perchè il giorno del colloquio
ho incontrato un vecchio amico
che oltre a 10 spritz
mi ha offerto una tequila col lombrico